Così i 531 studi segnalati da avvocati, clienti e giuristi d’impresa

Il Sole 24 Ore ha effettuato una ricerca denominata «Studi legali dell’anno 2019» e si tratta della prima indagine condotta in Italia sul punto. Eseguita da Statista, società tedesca specializzata nelle analisi di mercato e nella raccolta ed elaborazione di dati, ha condotto ad una classifica composta da circa 500 studi legali attivi sul territorio nazionale.  Picarelli&partners tra i primi studi d’Italia.

La metodologia di classificazione

L’indagine è stata svolta dallo scorso novembre fino al termine di gennaio 2019 ed è stata fondata su:

  • segnalazioni realizzate da operatori del settore (avvocati, giuristi d’impresa e clienti degli studi legali attivi a livello nazionale);
  • una decina di settori indagati[1];
  • 5 macro regioni (Milano, Roma, Nord , Centro e Sud-Isole).

Le segnalazioni sono state trasmesse in risposta ad un link personalizzato, per cui è stato creato un bacino formato da oltre 30mila avvocati attivi sul territorio italiano e i giuristi d’impresa di 250 tra le più grandi aziende italiane, selezionando il campione in modo rappresentativo a livello geografico attingendo
a varie fonti.

I clienti hanno espresso una valutazione mediante apposito questionario a loro dedicato e segnalare gli studi legali con i quali avevano avuto esperienza nei diversi settori.

Gli avvocati, invitati a partecipare alla ricerca o registratisi, hanno potuto così consigliare gli studi legali diversi dal loro in base al settore di competenza e, anche, indipendentemente da esso, selezionare gli studi nella regione o nelle regioni in cui operano professionalmente[2].

Liste settoriali e territoriali

Le liste pubblicate in queste pagine sono state elaborate sulla base del numero di segnalazioni ricevute. La lunghezza delle liste varia in base alle segnalazioni raccolte e alla concentrazione del settore. In ogni lista gli studi legali sono presentati in ordine alfabetico.

[1] Diritto societario; bancario; contratti e contenzioso; lavoro; tributario; penale; diritto di famiglia e successione; immobiliare; amministrativo; ambiente

[2] Autovalutazioni e valutazioni all’interno di uno stesso studio legale non sono state prese in considerazione. Statista ha, inoltre, condotto controlli al fine di garantire e verificare la regolarità delle votazioni ricevute. In totale, sono state raccolte oltre 11.500 raccomandazioni valide.