Raccolta differenziata Enti Locali

La Certificazione delle raccolte differenziate dei rifiuti urbani negli Enti locali italiani

Il 23 dicembre 2008 è stato sottoscritto il terzo Accordo Quadro tra l’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI) e il Consorzio Nazionale Imballaggi (CONAI).

L’obiettivo principale consiste nel dare nuovo impulso alla raccolta differenziata dei rifiuti urbani, nonché stimolare l’adozione di modalità organizzative del servizio di raccolta differenziata dei rifiuti di imballaggio che consentano una crescita quantitativa e qualitativa delle raccolte effettuate dai Comuni italiani.

A tale scopo, tra le azioni inserite all’interno dell’Accordo Quadro, finalizzate alla formazione e all’informazione degli Enti Locali, è stata previsto di dar vita a:

un Osservatorio degli Enti Locali sulla raccolta differenziata e sui relativi modelli organizzativi con il compito di:

 

Istituire un utile strumento a favore degli Enti Locali per l’organizzazione della raccolta differenziata dei rifiuti urbani.

Promuovere e sviluppare iniziative e attività di studi e ricerca scientifica in materia di ciclo integrato dei rifiuti, con particolare attenzione alle iniziative di innovazione e modernizzazione.

Promuovere e svolgere attività di pubblicazione e diffusione di studi e ricerche.

Fornire contributi di studio ed approfondimento sulla legislazione, finalizzata alla soluzione di specifiche problematiche operative.

Organizzare seminari, corsi di perfezionamento, aventi ad oggetto le tematiche della gestione dei rifiuti.

Organizzare, promuovere e patrocinare riunioni tecniche convegni di studio, dibattiti,conferenze, ed ogni altra iniziativa affine.

committente Ancitel

Energia&Ambiente,

anno 2010

(Autore)

Scarica il volume in PDF